Radiologia

All’interno della struttura sono presenti attrezzature per RADIOGRAFIE PANORAMICHE e TAC CONE-BEAM che permettono indagini ed approfondimenti diagnostici completi ed immediati.

L’impianto radiografico “Cranextome” di ultima generazione “Cone-Beam”, da cui si ottiene un’ottima risoluzione tridimensionale delle immagini con bassissima esposizione radiogena, genera le immagini in poco meno di un minuto.

Gli stessi dati della Tomografia Computerizzata Volumetrica CONE BEAM (CBCT) possono essere caricati su software dedicati alla chirurgia implantare che consentono di ricavare l’immagine di un modello virtuale tridimensionale della regione anatomica indagata. Sulla base di questo modello si può effettuare la pianificazione virtuale dell’intervento chirurgico, e cioè una simulazione delle stesse manovre che il chirurgo prevede poi di effettuare in fase intraoperatoria.

La presenza dello scanner intraorale per la presa dell’impronta rende più confortevole la seduta protesica sia per il paziente che per l’operatore dando la possibilità di creare un flusso completamente digitale dallo studio al laboratorio fino alla realizzazione finale del “manufatto” protesico.

Aree Mediche