Sbiancamento Cosmesi Dentale 

Un numero sempre crescente di persone ha iniziato a ricercare un sorriso smagliante che dona un aspetto più sano e giovanile e che può anche aumentare le possibilità di essere inseriti in un importante ruolo sociale e lavorativo.

Attualmente, sono disponibili due diversi tipi di trattamenti sbiancanti:

  1. trattamento effettuato direttamente nello studio dall’igieniste dentali, attraverso una lampada Zoom con led ad alta potenza, che garantisce dei risultati evidenti e durevoli con una seduta di circa un’ora;
  2. trattamento domiciliare, che avviene attraverso mascherine trasparenti confortevoli ricavate da un’impronta di precisione dei denti del paziente, il quale la caricherà con del gel sbiancante di tipo professionale.
    Il tempo di trattamento dipende da vari fattori, tra cui il colore originale di partenza. I colori più scuri tendono a richiedere qualche giorno in più per essere sbiancati.

In entrambi i casi, il processo di sbiancamento dentale consiste nell’applicazione di un gel sbiancante sopra la superficie dentale per un determinato periodo di tempo, che può causare qualche effetto collaterale come sensibilità e gengivite.

Il metodo domiciliare di sbiancamento dentale è il più sicuro ed efficace in quanto riduce gli effetti collaterali.

Prima di effettuare uno sbiancamento dentale è necessario effettuare una visita odontoiatrica, un’attenta valutazione clinica e radiologica della condizione dentale e parodontale ed una seduta di igiene orale professionale in modo da garantire un risultato duraturo nel tempo.

Aree Mediche